Superfici lisce e basse temperature rappresentano l’habitat ideale per il Sars-Cov-2.
A dirlo è la ricerca dell’Australian center for disease preparedness (ACDP).
Mentre i ricercatori della CSIRO, agenzia del governo australiano per la ricerca scientifica, spiegano che il virus è estremamente robusto: sulle banconote, sul vetro e sull'acciaio inossidabile il Coronavirus sopravvive e resta infettivo fino a 28 giorni ad una temperatura vicina ai 20 gradi, mentre bastano 24 ore per inattivarlo al raddoppiare della temperatura ambientale.
Attenzione dunque alla pulizia delle superfici non porose, come lo schermo del cellulare o il piano della cucina.
Secondo gli scienziati il principale veicolo di trasmissione restano le particelle aeree ma vi sono evidenze che la diffusione in alcuni casi sia avvenuta per aver toccato una superficie infetta.
Un altro studio, pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseades e condotto in Giappone dimostra che il Sars-Cov-2 resiste dalle 9 alle 11 ore sulla pelle umana, contro le 2 per cui sopravvive il virus dell’influenza A.
Bastano però un gel igienizzante (con l’80% di etanolo) e 15 secondi per inattivare il virus sulla cute.

View at DailyMotion

(Visited 2 times, 1 visits today)
Topics #coronavirus #covid 19 indiana #covid 19 statistics #covid 19 usa #covid symptoms #covid-19 #novel coronavirus #second #stimulus #update